CanouanRecensioni sulla ristorazione

Recensioni sulla ristorazione

La parola all’isola

L’opinione degli ospiti passati

Cibo che ti prepara a una giornata di esplorazioni…

 
“Una ristorazione raffinata è essenziale per una vacanza memorabile e presso il Mandarin Oriental, Canouan è possibile provare una nuova, deliziosa pietanza ogni giorno in diversi punti della tenuta. Si inizia con la colazione nel vivace Lagoon Café, con i suoi decori blu ispirati alle acque di Santorini e della Sardegna. Si può ordinare un’omelette di albumi alle erbe o provare il saporito saltfish e i bake con salsa al peperoncino piccante tipici dei Caraibi, che vi prepareranno per una giornata di esplorazioni; un buffet di prodotti da forno e frutti tropicali concluderà il vostro pasto. La caffetteria è aperta anche per cena e offre la possibilità di scegliere tra tapas di ispirazione mediterranea, come i calamari al vapore, o optare per la rilette di anatra alle spezie o la lampuga alla griglia”.

Un pranzo splendidamente lento…

 
“Un pranzo splendidamente lento vi attende nel bar a bordo piscina presso l’infinity pool, dove le deliziose specialità nippo-peruviane della cucina Nikkei sono all’ordine del giorno. Scegliete una selezione che contenga un po’ di tutto, per essere sicuri di provare i maki piccanti appena preparati, il ceviche di aragosta e gamberi, la leggera insalata di feta e anguria con focaccia azzima e concludere con l’invitante e agrumata cheesecake allo yuzu”.

Una rilassata atmosfera in stile Hamptons, ma con un fascino tutto suo…

 
“Per un aperitivo o un cocktail pre-cena, l’elegante Turtles Bar, caratterizzato da una rilassata atmosfera in stile Hamptons, ma con un fascino tutto suo grazie ai dettagli marinari e in legno, è il luogo ideale. Sorseggiate un classico Mai Tai o un Sidecar, oppure portate il vostro drink nel portico all’esterno mentre valutate le opzioni per la cena. Più tardi, potrete scorrere l’intera selezione di whisky, brandy e sake, senza dimenticare l’ottimo rum caraibico, come il Sunset Strong, dal nome evocativo”.

Classici internazionali semplicemente perfetti…

 
“Per cena, gli amanti della buona cucina dovrebbero provare il Romeo e il suo omologo Juliet, i due principali ristoranti di alta cucina le cui concezioni si completano meravigliosamente a vicenda. Il primo, al piano terra, vanta una cucina a vista con piano cottura italiano Molteni e forno tandoori ed è decorato in tonalità di blu scuro e vivace giallo sole. Qui potrete banchettare con squisite pietanze panasiatiche, come lo snapper scottato in padella, l’insalata di manzo agropiccante in stile Thai e, magari, un parfait gelato al matcha come dessert. Il Juliet, affacciato sulla terrazza e sulla laguna, offre classici della cucina internazionale preparati con ingredienti della massima qualità e semplicemente perfetti: carpaccio di barbabietola, seguito da carbonaro o aragosta al vapore, presentati in uno scenario di murali dipinti a mano da un artista locale”.

Un’ambientazione che vi farà dimenticare i vostri problemi…

 
“A contendersi il titolo di ambientazione più idilliaca, in grado di farvi dimenticare i vostri problemi, ci sono il ristorante di Shell Beach, dove potrete assaporare un freschissimo pescato del giorno durante un pranzo rilassato con i piedi nella sabbia e un bicchiere di vino in mano, e L’Ance Guyac, un ristorante sulla spiaggia con un panorama da sogno e un menù che include insalata con conchiglia regina del Caribe e barracuda e un vizioso tortino con cuore di cioccolato per gli amanti dei dolci. Al rientro, potrete concludere magnificamente la giornata ammirando la distesa di stelle sopra di voi”.